LEGGERE GLI UOMINI

Leggere gli uomini cercando di capirne l'anima

LA SCRITTRICE ABITA QUI

Un pellegrinaggio nelle case e nelle vite di scrittrici grandissime

LESSICO FEMMINILE

Capire qualcosa di più della mia stirpe,

trovare il bandolo del nostro comune sentire femminile.

LA PERSONA GIUSTA

Amami per i miei occhi nocciola solamente

e per le mani che t’accarezzano eternamente.

La Corsara

Ritratto di Natalia Gizburg

ADDIO A ROMA

l’Italia della cultura che non ha più voglia di affermarsi

CARE PRESENZE

...e ogni sera si raccontano una storia di fantasmi per farsi paura...

  • 03 Dic George Sand e i bambini (IlFoglio 3 dicembre 2021

    Uno dice George Sand e subito pensa a una signora stravagante, nata a Parigi il primo luglio 1804, che aveva assunto un nome maschile (mentre il suo era Aurore) si vestiva da uomo e fumava il sigaro, ma riusciva lo stesso a intrecciare storie d’amore......

  • 03 Dic Litigando su Woody Allen (IlFoglio 17/11/21)

    Ammetto di essermi messa a leggere In viaggio con Gianni, Celati di Paolo Morelli (Tic edizioni) attratta dall’argomento. Anche dal fatto che l’autore fosse quel matto di Morelli, certo, che non sai mai dove ti porta quando leggi un suo libro, ma questo come motivo......

  • 26 Nov Un anno con Virginia Woolf (e Nadia Fusini) Il Foglio 26/11/21

    In quel meraviglioso romanzo di Virginia Woolf dal titolo Tra un atto e l’altro c’è un bambino di nome George, che è un tipo solitario e riflessivo. Mentre i grandi parlano fra loro, lui si mette a scavare in giardino e fa grandi scoperte: trova......

  • 03 Nov Due grandi perdite (Immaginazione 326, nov.dic. 2021)

    Il leggendario Roberto (Bobi) Bazlen, presente nell’assenza come sempre, ha stabilito stavolta una relazione, nella vita e nella morte, fra due autori che più diversi non potrebbero essere, Roberto Calasso e Daniele Del Giudice, scomparsi nello stesso anno, questo pesantissimo 2021, il primo il 28......

  • 30 Ott Del Giudice: luce e simultaneità (IlFoglio, 30 ottobre ’21)

    Quando all’inizio del 1983 Daniele Del Giudice esordì da Einaudi con Lo stadio di Wimbledon, quel libro in forma di quest piovve come una novità sorprendente. Aveva un padrino d’eccezione, Italo Calvino, che non riservava facilmente parole elogiative ai contemporanei italiani, tanto meno se giovani.......

  • 22 Ott A zonzo per la Parigi degli scrittori (IlFoglio 22/10/21)

    Parigi vanta 756 librerie, 72 biblioteche (sempre con zona bambini), 312 cinema, 144 musei, 1317 gallerie d’arte, 304 stazioni della metropolitana (più o meno una ogni 500 metri), 5728 ristoranti di ogni popolazione e paese del mondo (due sono di cucina uigura per dire). Sono......