Author:Sandra Petrignani

ben placido (da Giudiziouniversale.it, 8/1/10)

[caption id="attachment_226" align="alignleft" width="140" caption="Beniamino Placido"][/caption] Lo chiamavamo Ben e una volta gli dissi che gli stava benissimo quel nome: «ben placido» era il suo ritratto. Lui, che amava le astuzie del linguaggio, rise in quel suo modo anglosassone, discreto e ironico. Una presenza gentile, relazioni...

Read More

La época de la grandeza ya pasó. Entrevista por Guido Carelli Lynch (Buenos Aires. Ñ, de Clarín, 14/11/09)

[caption id="attachment_152" align="alignleft" width="150" caption="S.P. con Giulio Einaudi negli anni '80"][/caption] La escritora italiana, que acaba de publicar aquí su libro "Catálogo de juguetes", evoca su infancia y recuerda con nostalgia un mundo que ya no es. Algunas de las desilusiones de Sandra Petrignani tienen nombre y...

Read More

Un’intervista a Tiziano Terzani (Panorama, 13/8/98)

[caption id="attachment_124" align="alignleft" width="150" caption="Con Tiziano ed Angela Terzani ed il mio cane Ralfone all'Orsigna"][/caption] Il primo a stupirsi è lui: Tiziano Terzani, fiorentino del 1938, per venticinque anni corrispondente dall' Oriente per lo Spiegel, prestigioso settimanale tedesco, e firma nota e amata anche in Italia...

Read More

Alda tragica (Panorama, 14/01/1990)

  Tre vecchie macchine da scrivere inutilizzate ("Scrivo a mano"), sveglie e antiquati orologi da tavolo che danno ognuno un'ora diversa ("Il tempo mi è indifferente"), baraonda di libri, giornali, riviste con chissà quali date sul tavolo, sulle credenze con gli specchi orizzontali come andavano negli...

Read More

Ricordi che fanno male, fanno bene

La morte di Alda Merini, l'articolo di Lietta Manganelli, la figlia di Giorgio, sul Fatto Quotidiano (voglia di ritrovarla, ho perso l'agendina con tutti i vecchi numeri di telefono), il ritrovamento di una mia intervista alla Merini del gennaio 1990...

Read More